COSA MANGIARE IN GARA: MIX ENERGETICI FATTI IN CASA

Oxyburn propone 4 mix energizzanti (2 mix e 2 barrette) per gare di triathlon, trailrunning, ciclismo e per le tue escursioni in montagna!
Barrette costose e con una lista ingredienti infinita? Cosa c’è negli integratori che ci propongono per recuperare le forze in gara? Se riuscite a leggere scoprirete che sono tutti prodotti di laboratorio, eppure la natura ci dà già tutto e con un gusto e un costo decisamente migliori!
Ecco le nostre proposte senza latticini, senza glutine, vegane o vegetariane!

Barrette fatte in casa da mangiare in gara

BARRETTE
Barrette al cioccolato con burro di arachidi
Questa combinazione classica di burro di arachidi e cioccolato fornisce proteine ​​e grassi (scopri la verità sui grassi)  per darti energia a lungo termine.

Ingredienti
1 e 2/3 di tazza di fiocchi d’avena
2/3 di tazza di riso soffiato non zuccherato
1 tazza di burro di arachidi cremoso e salato
¼ di tazza di miele
¼ tazza di sciroppo d’acero puro
1 cucchiaino di estratto di vaniglia puro
1/3 tazza di arachidi tritate
2/3 tazza di gocce di cioccolatoIndicazioni
In una casseruola, unire il burro di arachidi, il miele, lo sciroppo d’acero e la vaniglia a fuoco medio, fino a quando la miscela diventa più fluida. (Fare attenzione a non bruciare.) Versare l’avena e il riso soffiato in una grande ciotola, versare la miscela di burro di arachidi e mescolare bene. Lascia raffreddare completamente. Una volta raffreddato, aggiungi le noccioline e le gocce di cioccolato. Foderare una pirofila quadrata con carta pergamena. Usando una spatola di gomma, grattare il composto nel piatto e premere in uno strato uniforme. Coprire con pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per almeno 2 ore durante la notte. Tagliare in 12-14 barrette, avvolgere singolarmente e conservare in frigo o in freezer.

Barretta di ciliegie, noci pecan e semi
Semplice da preparare e piena di consistenza con una raffica di ciliegie essiccate gommose.

Ingredienti
2 tazze 1/2 di grano soffiato non zuccherato o riso soffiato o farro o orzo
½ tazza di noci pecan o normali tritate
½ tazza di ciliegie o altri frutti rossi disidratati
Semi di zucca tostati e salati 1/3 di tazza
¼ tazza di scaglie (chips) di cocco disidratato
1  cucchiaio seme di lino macinato
½ tazza di miele
½ cucchiaino di estratto di vaniglia puro
Pizzico di sale

Scaldare il forno a 300 gradi. Foderare una pirofila quadrata da 8 o 9 pollici con carta pergamena. Unisci i cereali soffiati, le noci pecan, le ciliegie, i semi di zucca, il cocco, i semi lino in una ciotola. In una piccola casseruola, scalda il miele, la vaniglia e il sale a fuoco medio-basso, finché il miele non è più fluido. Versare il composto di miele nella ciotola e mescolare con gli altri ingredienti, fino a quando ben combinato. Usando una spatola di gomma, grattare il composto nella teglia e premere in uno strato uniforme. Cuocere 30-35 minuti fino all’oro. Togliere dal forno e lasciare riposare per 1 ora. Togliere dalla padella sollevando i bordi della carta pergamena. Tagliare in 12 quadrati, avvolgere singolarmente e conservare in frigorifero o congelatore.

Mix di cereali per sportivi

MIX

La maggior parte dei sacchetti con chiusura ermetica sono ottimi per contenere questi mix

Cherry Haze
  2 tazze di patatine
  ½ tazza di nocciole tagliate nel mixer
  ½ tazza di noci pecan
  ½ tazza di ciliegie secche
  ½ tazza di mirtilli secchi
  ½ tazza di scaglie di cioccolato fondente (potete passarlo nel mixer)
  1 /3 tazza di chips di cocco (cocco disidratato)
  ¼ tazza di semi di zucca sgusciati
Twister tropicale
  4 tazze di popcorn
  ½ tazza di mango essiccato tritato
  ½ tazza di ananas essiccato tritato
  ½ tazza di pistacchi sgusciati senza sale
  ½ tazza di anacardi tostati non salati tritati grossolanamente
  1 /3 tazza di chips di cocco (cocco disidratato)
  ¼ tazza di fiocchi di soya
Metti tutti gli ingredienti per ricetta in una grande ciotola e mescola per combinarli. Dividere i mix tra i sacchetti con chiusura a zip per il trasporto. Possono essere preparati fino a tre giorni prima e conservati in frigorifero per una maggiore freschezza.