SPORT OLIMPICI INVERNALI: COME VESTIRSI PER FARE LA DIFFERENZA

Oxyburn ha raggiunto un alto grado di expertise ed eccellenza nella produzione di abbigliamento dedicato agli sport invernali.

In particolare grazie alla costante ricerca tecnologica e allo stretto rapporto con i diretti utilizzatori dei prodotti. Gli atleti della montagna hanno infatti contributo con i loro feed back a finalizzare e ottimizzare ognuno dei capi proposti per la stagione fredda.

In questi giorni in cui si stanno disputando le Olimpiadi invernali di Pyeongchang l’attenzione va alla scoperta delle molte discipline praticate grazie alle temperature più rigide tipiche di questa stagione. Ci appassiona seguire le competizioni e lasciarci ispirare per provare a praticare qualche sport alternativo oltre allo sci alpino che resta il più diffuso. Ecco quali sono le principali attività che si svolgono sulla neve e i prodotti Oxyburn specifici per ognuna.

Winter Sports

BIATHLON: i protagonisti competono in due specialità, il tiro a segno con la carabina e lo sci di fondo, la sfida consiste nel percorrere nel minor tempo possibile un percorso prefissato sugli sci da fondo, sostando a un numero variabile di postazioni di tiro; ogni errore con la carabina comporta una penalità.

SCI DI FONDO: durante la sua evoluzione, si sono create due tecniche distinte: la tecnica classica e la tecnica libera. Esse si differenziano in base al sistema con cui si trasferisce la forza delle gambe al suolo per creare la propulsione; entrambe le tecniche hanno poi una serie di differenti passi per poter coordinare la spinta delle braccia con quella delle gambe alle diverse velocità.

FREESTYLE:  si tratta di una disciplina sciistica nata come elaborazione dello sci alpino attraverso l’introduzione di salti, difficoltà di percorso e varie figure coreografiche.

SCI ALPINO: lo sci alpino consiste nello scendere a valle lungo un pendio montano, più o meno ripido, generalmente viene effettuato su pendii attrezzati (“piste”) con impianti di risalita e trattamento del manto nevoso; la variante “fuoripista” viene al contrario praticata su terreni innevati non battuti e spesso si associa alla pratica di una disciplina affine, ma distinta dallo sci alpino che è lo scialpinismo.

PATTINAGGIO DI VELOCITA’: è una forma di pattinaggio su ghiaccio nel quale i concorrenti devono percorrere una determinata distanza sul ghiaccio nel minor tempo possibile. Le distanze tipiche sono 500 m, 1000 m, 1500 m, 3000 m (solo donne), 5000 m e 10000 m.

SNOWBOARD: Freestyle è la disciplina più spettacolare dello snowboarding. L’obiettivo di questo stile è di eseguire manovre (trick) ed evoluzioni sfruttando la conformazione del terreno o le strutture artificiali (salti, ringhiere, piattaforme ecc.). Freeride è la disciplina più profonda e più pura dello snowboarding; consiste nello scendere un pendio in neve fresca seguendo liberamente una propria linea.

 

Abbigliamento Oxyburn per biathlon, sci di fondo, freestyle, pattinaggio di velocità, short track, snowboard

Primo strato: 5005 HALLER, 5015 TINLEY,

LEGGINS SPORT OXYBURN BLACK

, 5065 VERTICAL

5005 HALLER

5015 TINLEY,

5065 VERTICAL

Calze: 1582 SKIPRO SILK “FEEL” HD, 1581 SKI PRO MERINO “TOUCH” HD,1583 SKI PRO MERINO “MOOD” HD, 1435 SKI THERMO, 1445 SNOWBOARD THERMO, 1550 SKI ADRENALYN, 1555 SKI EXPERIA, 1570 SKI STAYOUT, 1575SNOWBOARD 3STYLE

 

1582 SKIPRO SILK “FEEL” HD

1583 SKI PRO MERINO “MOOD” HD

1445 SNOWBOARD THERMO

1435 SKI THERMO

1581 SKI PRO MERINO “TOUCH” HD

1550 SKI ADRENALYN

1555 SKI EXPERIA

1570 SKI STAYOUT

1575SNOWBOARD 3STYLE