UN WEEKEND STELLARE PER GLI ATLETI OXYBURN

Belle vittorie per Ivana Iozzia alla Marcialonga Running COOP e per Carmine Buccilli nella Maratonina d’autunno di Torrice. Said Boudalia conquista la seconda posizione nella gara di 26k trentina, Emanuele Manzi nel Campionato del Mondo di Corsa in Montagna di Pruske, mentre Mattia Zontini è terzo nel Triathlon Cross di Livigno e Marta Poretti conquista la sesta posizione nell’Icon Livigno Xtreme Triathlon.

Grande weekend di sport per gli atleti dell’Oxyburn Testimonial Team che, tra venerdì 1 e domenica 3 settembre hanno portato a casa numerose vittorie e parecchi podi, partendo da Ivana Iozzia, prima donna alla Marcialonga Running COOP della Val di Fassa, in provincia di Trento. Nella stessa competizione, ma nella gara maschile, è stato, invece, l’italo-marocchino Said Boudalia a portare Oxyburn sul podio grazie ad un eccellente secondo posto.

Ottima anche la gara di Carmine Buccilli che, nella Maratonina d’autunno di Torrice, in provincia di Frosinone, ha chiuso al primo posto la gara sulla distanza degli 11,5k con, dati gli ultimi 2,7k in salita, l’eccellente crono di 34’20”.

Grandi prestazioni, poi, per Emanuele Manzi, che a Pruske, in Slovacchia, ha conquistato la seconda posizione ai Campionati Mondiali Master di Corsa in Montagna, e Mattia Zontini, terzo nel Triathlon Cross Livigno del 2 settembre. Bene, infine, anche Marta Poretti, che ha chiuso in sesta posizione la Icon Livigno Xtreme Triathlon di venerdì 1 settembre portando a termine l’ennesima prestazione di grande carattere.